Se amate l’RnB come noi, allora “Into EP” dei Sonder non potrà che rinvigorire la sacra fiamma che arde nel vostro cuore per questo genere musicale. Il carburante che brucia nel motore di questa nuova formazione è quello che da sempre viene impiegato per far girare il rhythm and blues alla massima velocità: una miscela di sfacciata spavalderia e raffinata sensualità che fa scintille.

La suadente voce di Brent Faiyaz, il cantante di questo trio della meraviglie, e le calde produzioni che, con suoni puliti ma efficaci, rievocano gli sfolgoranti anni ’90 realizzate da Atu e Dpat, che compongono gli altri due terzi del gruppo, sapranno sciogliervi a fuoco lento.

I Sonder non inventano niente di nuovo, questo è certo, ma attingono in maniera sincera ed encomiabile da chi invece lo ha fatto. Riscontrerete infatti che nel tappeto sonoro di “Sirens” più di un filo è stato strappato da quello di “No one else” delle Total, il singolo “Too Fast”, invece, incorpora verso la fine un pezzo di “Only When Ur Lonely” di Ginuwine, mentre “Searchin” è fin dall’intro un ulteriore omaggio alle produzioni di Timbaland e, in questo caso, di “Are You That Somebody” di Aaliyah.

Buon ascolto!

English version:

If you love RnB music as we do, then the “Into EP” by Sonder can only revive the flame for this genre that keeps burning in your heart. The fuel triggering the engine of this new act is the one that has always been used to keep rhythm and blues spinning to his maximum speed: a sparkling mix of cheeky confidence and smooth sensuality.

The charming voice of Brent Faiyaz, the vocalist of this wonderful trio, and the warming productions, made of neat but catchy sounds that recall the blazing 90’s, created by Atu and Dpat, will slowly melt you away.

For sure Sonder have not invented anything new but they admirably take inspiration in a very spontaneous way from those artists who did it. You will, infact, notice that some of the production from “Sirens” comes from “No one else” by Total, the single “Too Fast” contains interpolations of “Only When Ur Lonely” by Ginuwine, while “Searchin” is just another homage paid to Timbaland and his style, in this case, by referring to the unmistakable sound of Aaliyah’s “Are You That Somebody”.

Enjoy the ride!